Borghi medievali nord Italia


 

 

Una mattina d’inverno, in un borgo medievale, Nord Italia. Esattamente dove?, non te lo dico.. quindi accontentati della foto ! :)  Interessante è la vista del mercato ancora presente dentro la piazza; molti comuni del nord Italia stanno riprendendo la tradizione di effettuare il mercato settimanale all’interno della piazza; invece, … gli idioti, pensano di valorizzare le piazze medievali italiane con “zingarate” di vario genere, ma alla fine per valorizzare una piazza medievale, basta semplicemente ripristinare la sua funzione di base : il mercatino settimanale; cosa che tra l’altro è sempre avvenuta; non si capisce perchè, per valorizzare un centro occorre togliere le bancarelle, tutto questo è sbagliato.

Dobbiamo tornare al cuore del mercato dal centro delle nostre più  belle città; come questa… dove tra la puzza di pesce, ed un paio di sandali nuovi, prendi un caffè e spesso conosci qualcuno; oltretutto l’attività dei bar connessi alla piazza aumenta in modo significativo, creando maggiori occasioni di entrata e guadagno per i  locali ai lati della piazza, spesso delimintati da edifici il cui piano terra è alto almeno 4 metri;…. cosa molto utile, se si vuole evitare il mortorio delle banche in piazza, che la rendono deserta dopo le 16.00; una piazza deserta è la cosa più triste che possa esistere; questi sportelli bancari spettrali e quesit uffici postali chiusi, sono un orrore, dovrebbero vietare l’installazione di banche all’interno di piazze medievali con l’ausilio di una legge di tutela dei beni artistici ed architettonici.  Le banche deturbano la nostra storia!! Naturalmente non parlo di banche, come istituzione, non sono mica un integralista!!.. parlo di strutture architettoniche progettate male da pseudo progettisti.. che utilizzano un  design orrendo dall’estetica fantozziana; un orrendo design standardizzato come Mc Donald, che va bene per Mc Donald in quanto ci sono esigenze funzionali ben precise, ma non per un sistema terziario che può avere un maggior  grado di interpretazione di contesto.

Certe cose!  vanno rimosse dalle antiche e belle piazze, oppure occorre dire loro che devono rivolgersi a qualcuno “capace” di sviluppare progetti in diversi contesti; sembra che gli uffici delle banche e le loro hall siano state progettate da cinghiali malati di leptospirosi acuta. Questo è un raro esempio di piazza non contaminata… e va bene ve lo dico qui siamo a Vercelli….

LA PIAZZA MEDIEVALE - NORD ITALIA- INTERVALLO -

LA PIAZZA MEDIEVALE – NORD ITALIA- INTERVALLO -

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, annunci immobiliari, Architettura, architettura del paesaggio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Borghi medievali nord Italia

  1. Così a chi ha, sarà dato e sarà nell’abbondanza; e a chi non ha sarà tolto anche quello che ha. Per questo parlo loro in parabole: perché pur vedendo non vedono, e pur udendo non odono e non comprendono.

    “LA FEDE PREPARA LA VOLONTA’ SPINGE LA TENACIA COMPIE”.

  2. lavera ha detto:

    Forse è Ferrara la bella piazza che fà da sfondo?
    Si è vero dobbiamo tornare al cuore di ciò che un
    tempo ci faceva sperare e vincere.
    Chi ha orecchi per intendere intenda!!!
    Caro amico, la fede ci dà un grande coraggio,
    che deve condurci alla verità.
    Con la verità si combattono le più grandi battaglie ma non senza restarne feriti e malconci,
    e con la verità è necessario che ci sia anche la
    perseveranza, altrimenti tutto sarà vano!
    Lavera (…)

  3. Se vivi concentrandoti sulla verità, il tuo essere attrarrà cose vere; la verità è l’essenza delle cose che ancora devono accadere…..se tu dici ciò che hai realmente fatto, appari vero agli occhi di chi sa distinguere:
    “Ogni falso pensier non vede l’essere che arte fa quando natura invola” ,
    Filippo di ser Brunellesco, detto il “Brunelleschi”.
    Se il tuo modo di fare, si allinea con la natura, quello che fai è vero, e ne vedrai sorgere l’essere; è un modo “infallibile” di vincere ogni battaglia!! ma non è per nulla facile ne da comprendere ne da applicare, ci vuole esercizio.
    Lo sport, è un modo per esercitarsi,

I commenti sono chiusi.